Salta al contenuto principale

Droga: scoperta una piantagione di canapa
a Corigliano, due arresti

Basilicata

Due persone sono state arrestate dagli agenti del commissariato della polizia di stato a Corigliano Calabro per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

La Polizia di Stato ha arrestato a Corigliano Calabro (Cs) due persone con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Ermanno Conforti, 50 anni, di San Giorgio Albanese e Antonio Algieri, 56 anni, di Acri. I due avevano realizzato una piantagione di canapa indiana in una zona impervia e a ridosso di un torrente in contrada Farneta tra Corigliano Calabro e Acri. I poliziotti hanno trovato 400 piante di canapa indiana alte circa due metri. Nella piantagione, inoltre, è stato trovato anche un sofisticato sistema di irrigazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?