Salta al contenuto principale

Reggio: aggredisce la nonna e le provoca
lesioni. Fermato dalla polizia

Basilicata

L'anziana 80enne ha raccontato agli agenti della polizia che il giovane l'avrebbe colpita con forza allo zigomo

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

E' accaduto a Reggio Calabria dove un giovane di 32 anni, S.V., ha aggredito e strattonato la nonna provocandole la frattura dell'osso mandibolare. Il giovane è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. E' stata la stessa donna V.G., di 80 anni, a rivolgersi ai poliziotti dopo che il nipote l'aveva colpita con forza allo zigomo destro.
Gli agenti hanno soccorso l'anziana e si sono messi sulle tracce dell'uomo che e' stato trovato in stato confusionale e sotto l'effetto di alcolici. V.G., accusato di lesioni gravissime, e' stato ricoverato in una struttura specializzata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?