Salta al contenuto principale

Incendio nel Crotonese, in fumo
50 ettari di bosco

Basilicata

Sul posto è presente anche il personale della Guardia Forestale, dei Carabinieri e mezzi aerei antincendio (2 canadair e 2 elicotteri).

Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

I Vigili del Fuoco di Crotone, sono intervenuti in nottata per spegnere un incendio di vaste dimensioni, che ha interessato i comuni di San Giovanni in Fiore (Cosenza), Caccuri, Castel Silano e Cerenzia. L'incendio, alimentato dal vento forte, ha avuto inizio intorno all'una nei pressi di San Giovanni in Fiore ed ha rapidamente raggiunto diversi ettari di bosco e sottobosco. La squadra del Comando di Crotone ha tempestivamente circoscritto l’incendio, impedendo alle fiamme di raggiungere una falegnameria, diverse abitazioni, ville e masserie.
Le fiamme ed il fumo hanno causato la chiusura temporanea al traffico, per diverse ore, della strada statale 107 di un ponte e di una galleria.
Nelle operazioni di spegnimento sono stati utilizzati 2 autopompaserbatoio (aps), 1 autobotte (abp), 2 PK con moduli antincendio per raggiungere da vicino le fiamme. Si stima che siano andati bruciati all’incirca di 50 ettari di bosco, sottobosco e sterpaglia. L’intervento dei vigili dei fuoco è continuato per l’intera notte e da questa mattina sono in corso le ultime operazione di spegnimento degli ultimi focolai da parte delle squadre del Comando di Crotone raggiunte da quella di Cosenza. Sul posto è presente anche il personale della Guardia Forestale, dei Carabinieri e mezzi aerei antincendio (2 canadair e 2 elicotteri).
Com/Ros 201215 LUG 11

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?