Salta al contenuto principale

Gioco d'azzardo: a Potenza
denunciate dieci persone

Basilicata

La Polizia ha sequestrato congegni elettronici illegali e denunciato dieci persone con l'accusa di concorso nell'esercizio abusivo del gioco d'azzardo

Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Dieci persone sono state denunciate a Potenza dalla Polizia con l’accusa di concorso nell’esercizio abusivo del gioco d’azzardo. Le denunce sono state decise durante un’operazione della Polizia per contrastare il «dilagante fenomeno» del gioco d’azzardo: sono stati controllati circoli privati e sale gioco del capoluogo. Gli agenti hanno sequestrato dieci congegni elettronici illegali che riproducevano il gioco del poker, ma privi dei requisiti e delle autorizzazioni previsti dalla legge. Sono state rilevate sanzioni amministrative per un totale di 32 mila euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?