Salta al contenuto principale

Gioia Tauro, ricercato il 28enne Vincenzo
Perri per l'omicidio Priolo

Basilicata

Già in manete quattro persone che avrebbero preso parte alla rissa che ha preceduto l'omicidio. Vincenzo Perri è ricercato dal giorno dopo il delitto

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

E' Vincenzo Perri, 28 anni, l’indiziato dell’omicidio di Vincenzo Priolo, il giovane ucciso in un agguato a Gioia Tauro (Rc) l’8 luglio scorso. Perri è ricercato dal giorno dopo il delitto, ma fino a oggi è riuscito a sottrarsi all’arresto da parte della polizia della città del porto. Il suo nome è noto già da qualche giorno, cioè da quando due giorni fa il gip del tribunale di Palmi ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare contro quattro giovani di Gioia Tauro che avrebbero partecipato alla rissa a fianco della vittima contro il presunto killer di Priolo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?