Salta al contenuto principale

Rossano, sventata rapina in un'abitazione
arrestati due romeni

Basilicata

I poliziotti, giunti sul posto dopo una telefonata dei proprietari, sono stati anche aggrediti dai romeni che hanno tentato invano la fuga

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Tentano furto in un’abitazione del centro storico di Rossano ma le urla dei proprietari fanno sventare il colpo: due romeni G.N., di 35 anni, e M.L., di 23, sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Ps con l’accusa di furto aggravato in abitazione, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.
I due sono stati sorpresi all’interno di un’abitazione e solo le urla dei proprietari e l’allarme lanciato al 113 hanno permesso di sventare il furto. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati anche aggrediti dai romeni che hanno tentato invano la fuga.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?