Salta al contenuto principale

PD, coalizione matura su bilancio regionale

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 20 secondi

«La riunione del tavolo dei segretari del centrosinistra, che ha affrontato i temi collegati alla manovra di assestamento del bilancio regionale, ha mostrato la maturità e l’intelligenza della coalizione», in un contesto in cui «nessuna forza ha imposto il proprio punto di vista ad altri, nessuna lo ha subito, nessuno ha dato lezioni, nessuno le ha prese». Lo ha detto, in una nota, il segretario regionale del Pd, Roberto Speranza.

Nell’incontro i temi centrali sono stati quelli «dell’interesse generale delle nostre comunità» perchè, ha aggiunto Speranza, «in una fase del genere non c'è interesse particolare che tenga di fronte alla necessità di costruire risposte appropriate alle esigenze reali dei cittadini lucani: non è il tempo del gossip o dei tatticismi, è il tempo di un lavoro vero che sappia mettere a sistema i punti di vista emersi disegnando nuove risposte possibili capaci di rafforzare la fiducia tra cittadini e istituzioni». «Il riconoscersi in una coalizione – secondo il segretario del Pd – non vuol dire azzerare differenti vedute e differenti sensibilità ma, per un verso, esprime la convinzione che il quadro di alleanza attuale sia il migliore possibile, per un altro significa che le diverse sensibilità sono assieme nelle condizioni di costruire risposte e punti di convergenza adeguati alle domande che arrivano dalla società». La giunta regionale, ha concluso Speranza, è «chiamata a un ulteriore sforzo di interlocuzione con i soggetti sociali e con i gruppi consiliari. Questo clima, totalmente differente dalla litigiosità a cui si assiste a livello nazionale, rappresenta un patrimonio di buona politica che il centrosinistra offre alla Basilicata per affrontare un momento quanto mai impegnativo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?