Salta al contenuto principale

Viabilità A3, nuova chiusura
del tratto tra Falerna e Altilia

Basilicata

Chiude nuovamente da domani il tratto dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria compreso tra gli svincoli di Altilia e Falerna

Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

L'Anas ha comunicato dalle ore 19,30 di domani, mercoledì 27 luglio, alle ore 5,00 di giovedì 28 luglio 2011 e ancora, dalle ore 21,00 di giovedì 28 luglio alle ore 5,00 di venerdì 29 luglio, sarà chiuso al traffico il tratto dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria compreso tra gli svincoli di Altilia/Grimaldi e Falerna (dal km 285,800 al km 304,000), in entrambe le direzioni.
Il provvedimento - spiega una nota dell'Anas – si rende necessario per completare i lavori che consentiranno l’apertura del nuovo tratto autostradale di circa 8 km a due corsie per senso di marcia, tra gli svincoli di San Mango d’Aquino e Altilia/Grimaldi.
La mattina del 28 luglio saranno già aperti i primi 4 km di nuova autostrada fino al km 289,500, ai quali si aggiungeranno gli altri 4 km la mattina di venerdì 29 luglio fino al km 294,000. Le nuove carreggiate hanno una larghezza di 11,20 mt ciascuna. Le principali opere realizzate sono la galleria naturale «Monaco» lunga 700 metri in carreggiata sud e circa 475 mt in carreggiata nord, e sei viadotti tra i quali il viadotto «Carito» lungo 450 metri, il viadotto «Savuto» lungo 342 metri e il viadotto «Mentaro» di circa 153 metri. Nelle ore di chiusura il traffico a lunga percorrenza in direzione sud verrà deviato all’uscita di Rende/Cosenza Nord, proseguirà lungo le strade statali 107 e 18, con rientro in A3 allo svincolo di Falerna. Percorso inverso per i veicoli in direzione nord. Il traffico locale diretto a Reggio Calabria verrà consentito fino allo svincolo di Altilia/Grimaldi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?