Salta al contenuto principale

Calcio, il Catanzaro spera ancora.
Intanto la squadra è al lavoro

Basilicata

Intanto la squadra ha cominciato a lavorare a Polistena e domani farà la prima amichevole. Si attende la sentenza del collegio arbitrale decisiva per il futuro delle aquile

Tempo di lettura: 
1 minuto 28 secondi

Si attende ancora l'esito relativo al ricorso davanti al Tribunale Nazionale di Arbitrato del Coni, che avrebbe dovuto decidere sull'assegnazione del titolo sportivo della fallita Fc. Stando a quanto si è detto nella serata di lunedì, toccherà attendere ancora qualche giorno prima di conoscere le decisioni del collegio arbitrale sulla vicenda. Ma non è escluso che già nella giornata di oggi potrebbe essere diramata l'attesa sentenza. Comunque vada, non si potrà rimproverare nulla ai due professionisti scelti dalla dirigenza giallorossa per rappresentare la società nelle sedi federali. Il commercialista ed esperto di diritto fallimentare Maurizio Di Filippo e l'avvocato Ulisse Corea, hanno ribattuto alle ipotesi dei legali della Federazione (gli avvocati Medugno e Mazzitelli). Due ore di discussione durante le quali, l'argomento portante, oltre ala titolarità del titolo sportivo, è stato quello relativo ai debiti sportivi ed alla sua copertura da parte della nuova proprietà.
Ancora qualche giorno di pazienza, dunque, prima di poter pensare, con serenità, alla prossima stagione agonistica. Certo, la conferma della Seconda Divisione della Lega Pro, restituirebbe serenità ed entusiasmo alla città. Un passo indietro nella serie D, invece, vorrebbe dire l'inizio di una stagione di incertezze.
Per quanto riguarda la società la notizia è di qualche giorno addietro e riguarda il “divorzio” tra Giuseppe Cosentino ed il socio di minoranza Carmelo Romeo. Ieri i due ex soci si sarebbero dovuti incontrare per formalizzare, davanti al notaio, la cessione delle quote pari al 30% in possesso di Romeo. A quanto pare, però, i due imprenditori hanno rimandato l'appuntamento a dopo la sentenza del Tnas e dell'Alta Corte di Giustizia.
Intanto la squadra è al lavoro a Cittanova e come campo di allenamento lo staff tecnico ha scelto il comunale di Polistena, l'Elvio Guida di via F. Gullo. Domani pomeriggio, prima amichevole contro la rappresentativa del Polistena.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?