Salta al contenuto principale

Calcio. Dieci gol del Crotone
contro una Rappresentativa

Basilicata

Valanga di gol per il Crotone nel test contro una Rappresentativa Kr. Tris di Pettinari e De Giorgio

Tempo di lettura: 
1 minuto 33 secondi

In attesa delle prossime due gare più impegnative previste per il prossimo 30 luglio e primo di agosto, il Crotone si è misurato contro una selezione di calciatori crotonesi messi su dal dirigente rossoblu Gino Porchia. Naturalmente la partita è stata tutta appannaggio del Crotone che ha segnato dieci gol, sei nel primo tempo. Ma anche subito il primo gol di questa preparazione, una rete arrivata allo scadere del primo tempo ad opera dell’ex rendese Riolo. Una gara che ha permesso a molti calciatori di aumentare la propria autonomia calcistica. Infatti Menichini e il suo preparatore Bonatti hanno allungato sostanzialmente la durata procapite di partita portandola ad oltre un ora a testa. C’era comunque da tenere presente che nelle file del Crotone mancavano ancora molti calciatori tra i quali Galardo, Gubinelli e Correia infortunati di lungo corso, ai quali si sono aggiunti Checcucci, Colomba e Mirante. È stato il giorno anche di Florenzi, fresco arrivato da Roma. Menichini lo ha buttato subito nella mischia sebbene il giovane centrocampista alla mattina avesse già sostenuto un allenamento intenso nonostante il suo lungo infortunio.
La partita ha visto ancora un Pettinari (in foto) in gran forma (tre reti per lui nel primo tempo) mentre nel secondo tempo lo show lo ha messo su De Giorgio con la sua tripletta personale. Adesso il Crotone comincerà a trovare avversari un attimino più probanti. Dicevamo delle due prossime amichevoli con squadre di serie D: Interpiana e Hinterreggio, prima dell’amichevole a Lamezia del 10 agosto. Ma il Crotone cercherà ancora una squadra forte e di categoria prima della gara di Lamezia in vista poi della Coppa Italia. Il Crotone esordirà in casa, il 14, contro la vincente tra Sorrento e Tamai. In caso di superamento del turno affronterà il Lecce, in caso di successo passerà alle fasi finali incontrando il Bologna e poi (sempre in caso di successo) la Juventus.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?