Salta al contenuto principale

Incidente nel potentino,
2 morti e 11 feriti

Basilicata

L'incidente, in cui sono rimasti coinvolti un camion e tre automobili, è avvenuto nei pressi dello svincolo di Lagonegro. Due giovani hanno perso la vita.

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Due giovani sono morti e altre undici persone sono rimaste ferite in maniera lieve in un incidente avvenuto la notte scorsa sulla "Fondovalle del Noce", che collega l’autostrada Salerno-Reggio Calabria con Maratea e l’Alto Tirreno calabrese. I due giovani morti sono Pietro Posteraro, di 24 anni, di Roma, ed Eleonora Blasi (25 anni), di Cosenza. Posteraro è figlio del vicesegretario generale della Camera dei Deputati

L'incidente, in cui sono rimasti coinvolti un camion e tre automobili, è avvenuto nei pressi dello svincolo di Lagonegro. Secondo quanto si è appreso, i due giovani erano a bordo di un’automobile che, per cause in fase di accertamento, si è scontrata con un camion che viaggiava sull'altra corsia. La giovane è morta sul colpo, mentre l’altro è morto poco dopo il suo arrivo nell’ospedale di Lagonegro, dove era stato trasportato con un’ambulanza del 118.

L’autista dell’autocarro è stato trasferito, sotto shock, all’ospedale di Lagonegro, mentre le altre dieci persone, tutte ferite in maniera non grave, sono state medicate sul luogo dell’incidente. I Carabinieri stanno facendo indagini e ascoltando testimoni per accertare le dinamiche dell’incidente.

http://www.facebook.com/pages/Il-Quotidiano-della-Basilicata/14415881228...|14]Visita la nostra pagina Facebook

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?