Salta al contenuto principale

Calcio. Catanzaro, ultimi documenti
per la società giallorossa

Basilicata

Il Catanzaro verso la predisposizione della fidejussione da un milione e novemila euro. Attivismo della società giallorossa per l’iscrizione della squadra

Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

Con l'inizio della settimana e del mese di agosto, si avvicina la data in cui la dirigenza del Catanzaro Calcio 2011 dovrà formalizzare la domanda di iscrizione al prossimo campionato di Seconda Divisione della Lega Pro. Entro la mattina di giovedì 4 agosto, infatti, i consulenti esterni individuati dal presidente della società giallorossa Giuseppe Cosentino dovranno predisporre tutti gli incartamenti richiesti e previsti dalle norme federali. Documentazione che dovrà passare sotto la lente delle varie Commissioni delegate al controllo e che staranno ben attente a non prestare il fianco a nuove contestazioni dopo tutto il parlare che c'è stato nello scorso mese di luglio. Tra le richieste della Federazioni anche quella di predisporre una nuova fideiussione in sostituzione degli undici assegni circolari, per la somma complessiva di un milione e novemila euro, consegnati dalla dirigenza giallorossa a copertura dell'esposizione debitoria della fallita Fc.
Sul fronte mercato, dopo gli arrivi di domenica scorsa di Riccardo Mengoni e di Francesco Corapi, la dirigenza del Catanzaro Calcio 2011 continua nel lavoro di ricerca di elementi te che abbiano caratteristiche tecniche che corrispondano appieno alle esigenze ed alle aspettative del tecnico Ciccio Cozza. E' di ieri la notizia dell'interessamento da parte dei responsabili dell'area tecnica giallorossa, nei confronti di Giovanni Di Lorenzo ('93) e Mattia Maita ('93). I due, difensore il primo e centrocampista il secondo, provengono dalla formazione Primavera della Reggina.
La squadra intanto è al lavoro dopo la pausa concessa dal tecnico per la domenica. Sabato prossimo è in programma l'amichevole a Roccella Ionica, con inizio alle 17, contro la compagine locale che milita nel campionato regionale di Eccellenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?