Salta al contenuto principale

Catanzaro, vertenza Phonemedia
Traversa: "sarà liquidato il sussidio"

Basilicata

Il sindaco di Catanzaro Michele Traversa ha comunicato che da oggi, all'Insp sarà liquidato il sussidio per i lavoratori in cassa integrazione

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Sarà liquidato nella giornata di oggi dall’Inps il sussidio per i lavoratori Phonemedia in cassa integrazione. L'annuncio arriva dal sindaco di Catanzaro Michele Traversa che venerdì scorso, prima della seduta del Consiglio comunale del capoluogo, aveva incontrato una delegazione di lavoratori e in quella sede aveva contattato telefonicamente il sottosegretario all’Economia Antonio Gentile, e i dirigenti dell’Inps, per accelerare le procedure di erogazione degli ammortizzatori sociali.
«E' stato infatti firmato ieri – fanno sapere dal Comune di Catanzaro – il decreto da parte del Ministero dell’Economia, che ha scongiurato il blocco dell’erogazione degli ammortizzatori sociali. Il decreto è stato trasmesso all’istituto di previdenza, che sta procedendo ai pagamenti».
«Ringrazio il sottosegretario Gentile – afferma il sindaco Traversa (in foto) – per l’impegno dedicato a questa problematica, e i vertici dell’Inps per avere dato celermente seguito alle procedure. Con l’erogazione del sussidio i lavoratori e le loro famiglie potranno avere un seppur minimo sollievo economico e trascorrere un’estate un pò più tranquilla. Si tratta, ovviamente, di una risposta temporanea per una vertenza lavorativa che riguarda tantissime famiglie catanzaresi e per la quale occorre trovare una definitiva soluzione, con l’impegno di tutte le istituzioni coinvolte».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?