Salta al contenuto principale

Trovati 128 panetti di hashish dai carabinieri. Due arresti

Basilicata

Due persone sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Rende per essere stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti tra cui oltre 26 Kg di hashish

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Due arresti da parte dei carabinieri della Compagnia di Rende che hanno fatto scattare le manette per Francesco De Lorenzo, 31 anni, di Rende, e Roberto De Bartolo, 43 anni, di Montalto Uffugo, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli arresti sono stati effettuati nella serata di ieri, a seguito di una serie di controlli antidroga predisposti dai militari della compagnia di Rende a Quattromiglia di Rende e a Montalto. Nell'abitazione di De Lorenzo sono stati rinvenuti 5 grammi di cocaina ancora da tagliare mentre sul luogo di lavoro dell'uomo, un supermercato di cui è direttore, sono stati ritrovati altri 9 grammi di cocaina. In un locale di proprietà di De Bartolo, dentro due valigie trovati 128 panetti di hashish per un peso complessivo di oltre 26 chilogrammi. Trovata nella sua abitazione anche della mannite ed un bilancino di precisione. La droga una volta venduta avrebbe fruttato, secondo i carabinieri, la cifra di oltre 150.000 euro. Nel corso dell'operazione altre due persone sono state trovate in possesso, per uso personale, di marijuana, per cui sono state segnalate alla prefettura di Cosenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?