Salta al contenuto principale

Esodo. Traffico intenso ma scorrevole sulla A3

Basilicata

Dopo il sabato nero di ieri durante il quale si sono registrati picchi di 4.000 automobili l'ora, questa mattina il traffico sulla A3 risulta essere secondo l'Anas intenso ma scorrevole

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Dalle prime luci dell’alba il traffico è molto intenso sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. Al momento il traffico risulta sostenuto ma scorrevole, in particolare sui tratti a tre e due corsie per senso di marcia nei nuovi 240 km aperti al traffico della nuova autostrada, dei quali 123 km consecutivi da Salerno a Lagonegro Nord.

Rallentamenti, a causa di un veicolo in avaria, si sono registrati a partire dalle ore 7,45 fino alle ore 9,15 in attraversamento delle aree del cantiere inamovibile tra Lagonegro e Lauria, dove l’Anas, in stretta collaborazione con la Polizia stradale, ha prima consigliato l’uscita di Lagonegro e poi ha trasferito parte del traffico sul percorso alternativo tra Padula e Lauria, evitando il blocco della circolazione. Alle ore 8,30, a causa di un incidente avvenuto tra due furgoni al km 302, nei pressi di Falerna, che ha provocato il ferimento di una persona, si sono registrati rallentamenti fino alle ore 9,00, ma senza particolari disagi.

Nella giornata di ieri sulla Nuova A3 Salerno-Reggio Calabria i transiti sono stati particolarmente elevati. Nelle 24 ore sono stati registrati complessivamente 78 mila veicoli in ingresso nel tratto del salernitano (+7% rispetto alla giornata di sabato 7 agosto 2010, che è risultata la più trafficata dell’esodo 2010). Nel corso della notte e della mattinata odierna si continuano a registrare alte medie di transiti in modo non consueto rispetto al passato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?