Salta al contenuto principale

Reggio. Trovato cadavare in una villetta vicino alla Elementare Carducci

Basilicata

Il cadavere di Marcello Paviglianiti, 55 anni, è stato ritrovato in una villetta posta nei pressi della scuola elementare Giosué Carducci. Al momento la Mobile sta indagando per risalire all'accaduto

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Una segnalazione anonima alla questura di Reggio Calabria ha segnalato la presenza di un cadavere nella villetta antistante la scuola elementare Giosuè Carducci, in zona Tremulini, dove poi è stato trovato il corpo senza vita di Marcello Paviglianiti, 55 anni, già noto alle forze dell’ordine. Il luogo dell'omicidio è abitualmente frequentato da tossicodipendenti. Sulla testa di Paviglianiti è stata trovata una vistosa ferita provocata da un corpo contundente. Da tempo sembra che l'uomo vivesse in una condizione di disagio ed era senza fissa dimora. Gli agenti della Mobile stanno raccogliendo le dichiarazioni di alcune persone della zona per ricostruire l'accaduto. Sul movente del delitto gli investigatori non escludono nessuna ipotesi. L'uomo potrebbe essere stato ucciso nel corso di un litigio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?