Salta al contenuto principale

Operazione 'Fishmonger': arrestato il
latitante Christian Labonia

Basilicata

Cristian Labonia è indicato come l’intermediatore dei “grossisti” dello spaccio dell’Alto Sinni sul mercato nero tarantino.

Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

Era latitante da alcuni giorni dopo essere sfuggito all’operazione antidroga 'Fishmonger' dei carabinieri di Potenza, ma è stato rintracciato e arrestato a Taranto, dove si nascondeva.

Christian Labonia, 36 anni, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per traffico di droga. I carabinieri della Compagnia di Taranto, dopo giorni di appostamenti e ricerche, hanno rintracciato Labonia in via di Mezzo, nella città vecchia. L’ordinanza di custodia cautelare era stata emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lagonegro, su richiesta del pm Vittorio Russo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?