Salta al contenuto principale

Tortora: ferisce la moglie invalida
con un coltello, arrestato 76enne

Basilicata

Secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma, l’uomo già da tempo era venuto meno all’assistenza fisica nei confronti della moglie, M.I., 56 anni

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Un uomo di 76 anni, A.I., è stato arrestato a Tortora, in provincia di Cosenza, dai carabinieri della stazione di Praia a Mare, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate dai futili motivi e dall’aver agito con arma impropria in danno di persona minorata psicofisica, dopo aver ferito con un coltello la moglie invalida civile.
Secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma, l’uomo già da tempo era venuto meno all’assistenza fisica nei confronti della moglie, M.I., 56 anni, e nella serata di ieri, al termine di una lite, l’ha colpita con un coltello da cucina alla gamba destra, procurandole una profonda ferita da taglio sul dorso, con prognosi di dieci giorni come riscontrato dai medici dell’ospedale di Praia a Mare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?