Salta al contenuto principale

Serra S. Bruno: minaccia gli agenti
con una pistola giocattolo, arrestato

Basilicata

Il giovane era a bordo di un'auto assieme ad altre tre persone e all'alt della polizia i 4 si sono dati alla fuga

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Un giovane di 20 anni, Pietro Pisani, disoccupato, noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dalla polizia di Serra San Bruno (Vv) con l’accusa di violenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.
Il fatto è avvenuto la scorsa notte a Serra San Bruno, dove i poliziotti dell’equipaggio di una voltante, diretti dall’ispettore Giovanni Cosentino, hanno fermato un’auto con a bordo quattro persone tra cui Pisani. Alla vista degli agenti i quattro si sono dati alla fuga. Quando i poliziotti li hanno raggiunti, Pisani ha cercato di aggredirli, minacciandoli con una pistola giocattolo. Imobilizzato, è stato accompagnato nell’ufficio del commissariato e dichiarato in arresto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?