Salta al contenuto principale

Vibo, morte Federica Monteleone
le è arrivata la tessera sanitaria

Basilicata

Stranezze della burocrazia. All'indirizzo della 16enne morta a seguito di un intervento di appendicite è stata recapitata la tessera sanitaria

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

A Federica Monteleone, la ragazza di 16 anni morta il 26 gennaio del 2007 dopo un’operazione di appendicite nell’ospedale di Vibo Valentia, è stata spedita la tessera sanitaria. A seguito della vicenda, è intervenuta la madre che ha dichiarato dichiarazioni della madre della sedicenne: «Quanti anni dovranno ancora passare – afferma Mary Sorrentino – prima che capiscano che me l’hanno già ammazzata una volta, la mia Federica? E che non si devono permettere di ammazzarla ancora?». Una bizzarra e altrettanto dolorosa vicenda legata alla burocrazia che in questo caso interessa una giovane vita stroncata quasi cinque anni fa all'ospedale Jazzolino di Vibo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?