Salta al contenuto principale

2^ Divisione. Corapi nella Vibonese
Caffo pensa ad altri acquisti

Basilicata

Il centrocampista Corapi: «Sono qui per fare grandi cose». Grosso colpo del club rossoblù che trova l’accordo e il presidente Caffo promette altri acquisti

Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

La società della Vibonese nella serata di ieri, con una trattativa lampo, ha formalizzato l'accordo con Francesco Corapi, centrocampista centrale che aveva iniziato la stagione in ritiro con il Catanzaro. Classe '85, nella passata stagione al Catanzaro prima ed al Siracusa poi, già a Vibo, per pochi mesi, nel campionato di C2 2007/08, Corapi ha firmato un accordo su base annuale con il club rossoblù.
Al suo attivo 146 gare in carriera e 14 reti con le maglie di Catanzaro, Sapri, Gela, Vibonese e Siracusa. «Ritorno a Vibo con grande emozione - queste le sue prime parole - e lo faccio perché ho scelto di sposare il progetto della società, alla quale mi legavano tra l'altro ottimi ricordi. Sono stato pochi mesi in rossoblù, ma non posso dimenticare la serietà della dirigenza e l'affetto di tutto l'ambiente. Sono qui per dare una mano al tecnico e per contribuire a centrare principalmente l'obiettivo della salvezza».
Al momento della firma, assieme a Corapi c'erano il presidente Pippo Caffo, il vice Francesco Patania, il direttore generale Francesco Mercuri, il direttore sportivo Mauro Beccaria ed il responsabile del Settore giovanile Michele Pagano. Per tutti ha parlato il presidente: «Avere Francesco Corapi con noi - ha detto Pippo Caffo - è motivo di orgoglio e di soddisfazione, perché si tratta di un forte calciatore e di un bravo ragazzo. E' l'elemento che cercavamo e che innalzerà il tasso tecnico della squadra. Alla tifoseria ribadisco di starci vicina. Come potete notare la società ha tutte le intenzioni di mantenere la categoria e di allestire una rosa competitiva che possa reggere l'urto col difficile torneo di Seconda Divisione. Il mercato? Qualcos'altro faremo». Intanto oggi pomeriggio alle 16, riprende la preparazione della squadra in vista della partita di coppa di domenica a Catanzaro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?