Salta al contenuto principale

Il matrimonio dell'anno.
Gli auguri di sei personaggi ai loro autori

Basilicata

Tempo di lettura: 
4 minuti 18 secondi

di PARIDE LEPORACE
"Nessuno può sapere meglio di lei che noi siamo essere vivi, più vivi di
quelli che respirano e vestono panni".
Dalla novella di Luigi Pirandello "La tragedia di un personaggio"

292524
Caro Francis
I migliori auguri di nozze a tua figlia Sofia, a te e a tutta a "famigghia".
Sono italoamericano come te, e pur tu non avendo nulla di mafioso, ti
ringrazio per come hai plasmato con verità la nostra famiglia Corleone. Il
volto di mio padre, don Vito, e' diventata un'icona che difficilmente
tramontera'. Nei tre episodi de "Il padrino" ci sono molti matrimoni. E oggi
nella tua Bernalda alle nozze di Sofia, sono sicuro che qualche scena sara'
simile a quella del film. Una tarantella, una pietanza, un rituale sara'
"broccolino". Mi hai fatto sposare in Sicilia con la dolce Apollonia uccisa
da un infame traditore. Quindi conosco la solarita' dei matrimoni italiani.
Hai fatto assaporare ai Corleone la delusione di aver sposato una donna wasp
come Kay Adams, donna da cui mi hai fatto divorziare e a cui ho sottratto i
due figli. Episodi che hanno contribuito a rendere celebre e forte il mio
personaggio. Nel farti i migliori auguri per gli sposi, ti ringrazio di aver
affidato la mia parte ad Al Pacino opponendoti alla produzione che ti voleva
imporre altri attori. Hai visto giusto. Un forte abbraccio. Baciamo le mani
Micheal Corleone

292523
Caro Francis Ford Coppola
Nel giorno delle nozze di tua figlia Sofia non potevano mancare i mie auguri
considerato che grazie a te sono sposa per sempre. Io sposata da 25 anni,
due figli e un marito interpretato da tuo nipote Nicholas da cui devo
divorziare. La mia condanna sono state le nozze precoci come accadeva negli anni Sessanta. Sono stata una reginetta del liceo che non avra' le ansia di tua figlia. Spero che nel giardino di Bernalda, oggi, possiate ritrovare la vostra giusta nostalgia del tempo perduto come avviene nel film che per me hai creato. Ti auguro che Sofia possa incontrare i suoi nonni come io ho avuto la fortuna di rivivere quel momento. Ti suggerisco di mettere nella colonna sonora del matrimonio la canzone di Buddy Holly che tu sai. Tuo genero che e' una rockstar sapra' apprezzare.
Auguri Francis. Ti voglio bene
Peggy Sue

292522
Caro comandante
Ho saputo del lieto evento e qui nella jungla del Mekong ammazzeremo il vitello grasso in onore di tua figlia e il suo sposo. Sono felice per te e per i tuoi. Pur se mi hai assegnato all'incertezza della Storia non affidandomi neanche un finale certo, ti devo molto per l' eternita' che hai creato attorno alla mia figura rubandola a quel romanzo di Conrad che nessuno ricordava. So quello che ti e' costato in tutti i sensi. Se tuo genero vuol far sentire i tuoi amati Doors, ti prego di escludere " The end". Quella e' nostra. Auguri comandante. E grazie del Redux che hai fatto. Con immutata stima
Il colonnello Kurz

292520
Caro Francis
Ti mando i migliori auguri per le nozze della tua figliola. Spero che la
colonna sonora di stasera in questa Bernalda, cosi' diversa dalla Tulsa dove
vivo io, sia allegra e non contenga le durezze di quella creata per noi da
Steward Coopeland e che voleva far capire l'idea del tempo che si esaurisce.
In effetti Francis tu hai una sana idea del tempo e tua figlia ha avuto un
padre migliore del mio. Penso sempre a quei pesci. Ti manda tanti auguri
affettuosi anche Motorcycle Boy. Bevete anche per me stasera in questa cazzo di Bernalda.
Rusty James

292518
Cara Sofia
Auguri per le tue nozze. Auguri anche a tuo padre. E a tuo marito, magari fate sentire anche la sua canzone "Too young" che sta nella colonna sonora del mio film. Facendoci vedere "La dolce vita" a me e Charlotte hai fatto capire l'Italia nonostante i sottotitoli in giapponese. Pur senza l'angoscia straniante di Tokio, anche nella solare Bernalda, spero che voi sposi possiate vivere la stessa intensita' di sguardi che hai regalato a me e Charlotte, personaggi che sono andati incontro alla loro magnifica storia senza che la conoscessero neanche i due bravissimi attori. Sofia, come tuo padre, tu non sarai mai una stella decaduta. Buone nozze. In fondo anche la tua nuova storia e' un amore tradotto. Non dire mai a nessuno quello che ho detto nell'orecchio a Charlotte quando la saluto. Un bacio
Bob Harris

292521
Cara Sofia auguri a te per le nozze e anche a tuo marito che con la sua band
ha sonorizzato le mie avventure. Spero che tu non abbia tra i piedi quel caravanserraglio che ho incontrato ai Telegatti. Certo mi hai permesso di abitare allo Chateau Marmont hotel e gia' qualcuno pensava potessi fare la stessa fine di John Belushi. Invece mi hai salvato grazie ad una figlia.
Sono stato anche nel giardino di Bernalda dove ti sposi. Ti ringrazio per la bella storia che mi hai cucito addosso. Tanta buona vita Sofia a te e ai tuoi cari. Salutami la Basilicata o si chiama Lucania? Pensa ad un sequel e magari ritorno.
By Johnny Marco

http://www.facebook.com/pages/Il-Quotidiano-della-Basilicata/14415881228...|14]Visita la nostra pagina Facebook

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?