Salta al contenuto principale

Crotone: sorpreso a rubare 650 chili
di tubi d'acciaio, arrestato

Basilicata

Il giudice, questa mattina, ha convalidato l’arresto disponendo per l'uomo la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

E' stato sorpreso dai carabinieri mentre caricava su un furgone diversi tubi in acciaio, asportati poco prima dallo stabilimento industriale, attualmente dismesso, della «Sasol Italy Spa». I carabinieri della Compagnia di Crotone, hanno arrestato per furto aggravato Umberto Scalzi, 44 anni. I militari dell’Arma hanno preso l’uomo in flagranza, scoprendo anche un flessibile e un gruppo elettrogeno utilizzati per tagliare i tubi, con 650 chilogrammi di acciaio stipati nel furgone. L'uomo è comparso oggi davanti al giudice del tribunale di Crotone Giulia Proto, che ha convalidato l’arresto disponendo l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?