Salta al contenuto principale

Serie B. Reggina, Campagnacci
vuole tornare al gol

Basilicata

Dopo la doppietta contro il Modena, l’attaccante amaranto vuole fare bene a Gubbio, città a 60 chilometri da casa sua: «Che emozione, ci saranno tanti amici»

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

Alessio Campagnacci vuole ritrovare la via del gol. Dopo il promettente avvio di campionato che lo ha visto protagonista contro il Modena, autore di una splendida doppietta, l'attaccante della Reggina spera che sia l'aria di casa a rimetterlo sulla strada giusta.
Campagnacci è ormai diventato l'idolo del “Granillo”, ma a Gubbio avrà anche il tifo contro per novanta minuti, a parte parenti e amici: «Sentire l'affetto della gente è un'emozione enorme, mi fa piacere che i tifosi apprezzino il mio impegno. Sono orgoglioso di essere a Reggio, vesto una maglia importante, sto proprio bene. Tutto quello che devo fare è continuare a dimostrare il mio valore in campo. A Gubbio l'emozione sarà maggiore, ma non tradirò i miei tifosi. E se i tifosi del Gubbio mi fischieranno, mi caricherò ancora di più». A Gubbio, quindi, sarà una gara particolare: «Per me è un derby, gioco vicino casa e sentirò questa partita probabilmente più di tutte le altre. E' un match da interpretare bene, se saremo concentrati e giocheremo con cognizione di causa, potremo portare via i tre punti, anche per riscattare la sconfitta di Padova e il mancato successo contro il Grosseto». Intanto sono in vendita da oggi e fino alle ore 19 di venerdì, i biglietti relativi al Settore Ospiti per la quarta gara di Campionato, Gubbio-Reggina, di Sabato prossimo. Potranno essere acquistati presso tutti i punti vendita del circuito nazionale di Bookingshow, al costo di euro 13 più i diritti di prevendita, solo dai possessori della Tessera del Tifoso. Nella provincia di Reggio: Tabacchi Scappatura Grazia, diramazione Rausei, via Cardinale Portanova 118.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?