Salta al contenuto principale

Melfi, rubano salumi nel supermercato.
Arrestati marito e moglie

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Un uomo e una donna - marito e moglie, di 66 e 59 anni – sono stati arrestati ieri sera a Melfi dalla Polizia con l’accusa di furto aggravato in un supermercato, dove che avevano acquistato salumi e altri prodotti senza pagarli poi alla cassa.

Nei giorni scorsi, i responsabili del supermercato hanno chiesto l'intervento della Polizia dopo essersi accorti della differenza fra quanto venduto al banco dei salumi e l’incasso: visionando le telecamere hanno notato il comportamento dei coniugi, che arrivavano sempre alla stessa ora, prima della chiusura, prelevavano alcuni prodotti e si trasferivano in corridoi più appartati.

Gli investigatori del commissariato di Melfi ieri sera sono intervenuti e hanno bloccato i due. L’uomo alla cassa aveva pagato merce per quasi tre euro ma all’uscita, nella borsa della donna, gli agenti hanno trovato prodotti di salumeria, una scatola di cibo per cani e un dentifricio, non pagati. I due sono agli arresti domiciliari.

http://www.facebook.com/pages/Il-Quotidiano-della-Basilicata/14415881228...|14]Visita la nostra pagina Facebook

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?