Salta al contenuto principale

Catanzaro, tentata estorsione al direttore
di banca. Due persone in manette

Basilicata

Vittima del tentativo di estorsione il direttore della filiale della banca Monte dei Paschi di Siena del capoluogo calabrese

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Avrebbero minacciato e spintonato il direttore della filiale di Catanzaro del Monte dei Paschi di Siena per farsi consegnare 85mila euro da un loro conto, precedentemente pignorato. Per questo motivo due fratelli, Giuseppe e Antonio Gualtieri, rispettivamente di 47 e 53 anni, di Crotone, sono stati arrestati con l’accusa di tentata estorsione da agenti della squadra mobile e dalla sezione volanti. I due sono titolari di un residence a Isola Capo Rizzuto (Crotone). Secondo l’accusa, Antonio Gualtieri, dopo avere minacciato il direttore, ha telefonato al fratello dicendogli di raggiungerlo con altre persone per «dargli una lezione». Dopo l'arrivo di Giuseppe, il direttore è stato spintonato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?