Salta al contenuto principale

Serie D. Nuova Cosenza, per il sindaco
la prima tessera socio-sostenitore

Basilicata

Intanto arrivano rinforzi nei rossoblù di Patania: Varriale e Tedesco. Il difensore si è già allenato mentre l’attaccante dovrebbe arrivare oggi

Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

Il Cosenza di Enzo Patania dopo aver incassato i primi tre punti, mette un nuovo tassello in formazione: si tratta del difensore Pietro Varriale, classe 1981, che si è già allenato a Cosenza e dunque comincia la sua avventura in rossoblù. E nel pomeriggio dovrebbe concretizzarsi un secondo colpo, quello dell’attaccante di manovra Cosimo Tedesco, 30 anni, un tipo esperto per anni compagno di squadra di Romano al Marcianise. Un atleta tostissimo Tedesco che aumenterebbe e di molto la forza dei Lupi sul fronte offensivo. Su di lui ci sarebbe anche la Vibonese. In partenza, invece, potrebbe esserci il giovane Gerace, mentre Titti Branda è stato nominato allenatore degli Allievi del Cosenza calcio.
Intanto ieri sera la società rossoblù ha diramato una nota sulla questione degli allenamenti: «La società Nuova Cosenza calcio - si legge - tiene a ringraziare ancora una volta, per la vicinanza alla società, il sindaco della città Mario Occhiuto, che ha ricevuto dalle mani del presidente Guarascio l'abbonamento "socio sostenitore" N°1.
La società ringrazia anche altri due "soci-sostenitori" che hanno ricevuto l'abbonamento: l'avvocato Salvatore Perugini e l'avvocato Giuseppe Carratelli. Si ricorda che la campagna abbonamenti per la stagione in corso è ancora aperta. I tifosi possono possono sottoscrivere le tessere presso il Red&Blu Store fino a domenica prossima dalle ore 10 alle 13, e dalle 15 alle 19».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?