Salta al contenuto principale

Trasporti. A Catanzaro nuova protesta
dei dipendenti Lirosi

Basilicata

Ancora proteste da parte dei dipendenti della ditta Lirosi. Alla base dei presidi la riduzione dei fondi da parte della Regione nei confronti della ditta

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

Nuove manifestazioni questa mattina a Catanzaro dei dipendenti della ditta di trasporti Lirosi. Gli impiegati della ditta del Reggino hanno attuato presidi nei pressi della galleria del Sansinato nel capoluogo calabrese. Tutta la situazione viene controllata da personale della Digos di Catanzaro, che è sul posto e che sta cercando di alleviare i disagi agli automobilisti. Su viale De Filippis (la principale arteria d’accesso alla città) continuano intanto ad essere parcheggiati decine di autobus della stessa ditta, con conseguenti rallentamenti e code soprattutto in uscita dal capoluogo. I manifestanti, infatti, sostengono che la Regione ha ridotto i fondi destinati alla ditta con il conseguente mancato pagamento degli stipendi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?