Salta al contenuto principale

Vibo, scarafaggi tra gli alimenti
chiuso il deposito di un bar

Basilicata

I carabinieri hanno scoperto nel deposito di un bar nei pressi di P.zza Municipio, Scarafaggi e parassiti tra le confezioni degli alimenti

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Sono rimasti a bocca aperta gli uomini dell’Arma del Norm della Compagnia Carabinieri di Vibo Valentia e del Nas di Catanzaro, quando hanno aperto il magazzino degli alimenti del bar, sito a pochi passi dalla centralissima piazza municipio a Vibo. Il locale infatti, era letteralmente infestato dagli scarafaggi e dai parassiti che, tranquillamente, banchettavano tra le confezioni di alimenti. Come se non bastasse le schede di autocontrollo alimentare erano completamente in bianco, i locali adibiti alla preparazione degli alimenti erano privi di qualsiasi autorizzazione sanitaria ed il personale non aveva la benchè minima idea di quali fossero i requisiti igienici da rispettare nello svolgimento del proprio lavoro. Una situazione incredibile per un bar giornalmente frequentato da centinaia di persone, che ha portato i militari ad elevare 4 mila euro di contravvenzioni al titolare della nota attività commerciale ed a disporre l’immediata sospensione delle attività di produzione gelati e di prodotti da forno, oltre che la chiusura del deposito degli alimenti per mancanza dei minimi requisiti sanitari. Infrazioni che sono state altresì immediatamente comunicate ai competenti uffici sanitari per gli adempimenti di competenza e le ispezioni necessarie ad accertare eventuali altre violazioni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?