Salta al contenuto principale

2^ divisione. Vigor Lamezia
la società chiama i tifosi

Basilicata

Paolo Mascaro non esclude interventi sul mercato ma «l’organico è importante». Il presidente lametino: «La capolista domenica merita un bagno di folla»

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

Dopo la sconfitta della Paganese a Perugia la Vigor resta capolista in compagnia del Campobasso dell’ex Provenza. Tutto ciò quindi grazie al “colpo” esterno dei biancoverdi a Fondi. Una settimana importante per la squadra di Costantino che ha raccolto 7 degli attuali 10 punti in graduatoria. Per domenica in casa contro l’Isola Liri, però, oltre alla squadra dovrà esserci il pubblico a trascinare i biancoverdi. Di questo avviso Paolo Mascaro che ha seguito la squadra anche a Fondi: «Domenica prossima la capolista merita un bagno di folla. La società - attacca il presidente - sta vivendo con soddisfazione questo momento, ma restiamo con i piedi per terra poichè siamo consapevoli che siamo alla quarta giornata».
Il presidente spiega ancora che «domenica affronteremo una squadra non facile ma alla nostra portata per cui mi aspetto un bagno di folla al “D’Ippolito” che possa aiutarci a superare questo ostacolo in previsione della gara che avremo sette giorni dopo sempre in casa contro la Paganese». Dopo l’Isola Liri infatti mercoledì 28 i biancoverdi affronteranno il derby in trasferta contro la Vibonese e domenica 2 ottobre, prima della giornata di riposo del turno successivo, a Lamezia arriverà la Paganese.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?