Salta al contenuto principale

Ciclismo. Sabato a Rossano
una cicloturistica con vista jonio

Basilicata

Ciclismo ed Alto Jonio un connubio di grande successo in questo 2011. A Rossano si chiude la stagione agonista di cicloamatori in riva allo Jonio

Tempo di lettura: 
1 minuto 47 secondi

Dopo la cicloamatori di Trebisacce (Cs), lo scorso 3 luglio con partecipazione record di oltre 250 atleti, sarà Rossano a chiudere la stagione agonista di cicloamatori in riva allo Jonio. A sostegno del ciclismo nella zona è scesa in campo l'Enel che in collaborazione con il Gruppo Ciclistico Trebisacce organizza per sabato 24 settembre una manifestazione ciclistica di tipo misto, agonistico/cicloturistico, il “Trofeo ciclistico Centrale Enel di Rossano”. La partenza della gara è prevista alle ore 15 sempre dalla Centrale Enel di Rossano dove peraltro nella giornata sono previste diverse attività di promozione. La “cicloturistica” percorrerà il lungomare di Rossano, le principali vie della cittadina ionica fino ad arrivare al centro storico della stessa; quindi i cicloturisti dalla vecchia Statale ionica 106 si recheranno a Corigliano per la visita del castello e dove sarà istituito un breve ristoro.
Si ritornerà alla centrale dopo aver percorso circa 55 km. Non ci sono salite di rilievo e il paesaggio che si potrà godere è di notevole interesse. La gara “agonistica” vera e propria avrà partenza sempre dalla centrale di Rossano; i ciclisti si recheranno ad andatura controllata fino al centro di Rossano. Una volta giunti in viale Margherita verrà data la partenza e i ciclisti percorreranno 15 volte il circuito della gara per un totale di 50 km.
L'arrivo sarà posto alla centrale di Rossano. Verranno premiate le prime 10 squadre classificate i primi tre assoluti ed i primi tre di ogni categoria, oltre che le migliori squadre. Si tratta della prima esperienza dell'Enel nel ciclismo amatoriale nella provincia di Cosenza. Per l'occasione l'organizzazione è stata affidata ad un gruppo sportivo collaudato, l'Asd Trebisacce, guidato da Carmine Torsitano. Ma L'Asd Trebisacce non organizza solo eventi ciclistici, corre, infatti, con un gruppo di appassionati combattivi. Tra cui spicca il giovane talento, un passato già tra gli under 23 anticamera del professionismo, Sandro De Gennaro di Amendolara. Dopo l'affermazione al campionato regionale 2011 Sandro De Gennaro si è imposto in una settimana in altri due importanti appuntamenti del calendario ciclistico regionale. Il giovane ciclista ha vinto, infatti, domenica 28 agosto la cronoscalata del monte Condrò in provincia di Catanzaro ed il 4 settembre si è aggiudicato la sesta edizione del Trofeo Graziano a Rossano battendo al fotofinish Angelo Prospato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?