Salta al contenuto principale

Calcio, Serie B. Il punto sulla sesta
giornata di campionato

Basilicata

Il campionato di serie Bwin si prepara alla disputa del turno numero sei del girone d’andata

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

Sesta giornata del campionato di Serie B e fari i puntati sui big match e sulle sfide incerte per un torneo sempre più spettacolare. Domani si alza il sipario con l'anticipo serale (alle ore 20:45) in programma allo stadio «Menti» di Vicenza. I biancorossi di Silvio Baldini hanno fin qui racimolato un solo punticino in cinque giornate e la posizione del tecnico dei veneti sembra in bilico.
Il calendario, inoltre, presenta una gara insidiosa: arriva in Veneto il Livorno di Walter Novellino. I labronici sono in ripresa (10 punti, tre vittorie, un pareggio e due sconfitte) ma il cammino altalenante non mette al sicuro il tecnico dei toscani. Sabato (ore 15) altre gare molto interessanti. La Sampdoria di Atzori, reduce dallo scialbo pareggio casalingo (0-0) contro il Grosseto vola in trasferta a far visita all’Albinoleffe di Fortunato.
I seriani cercano continuità di risultati ma l’avversario blucerchiato si presenta decisamente ostico. L’Ascoli ha colmato la penalizzazione e riparte in campionato (0 punti) con il match interno contro il Verona. Gara incerta, pronostico indecifrabile considerata la voglia di far punti di entrambe. Il Brescia torna a giocare al Rigamonti con ospite il Cittadella. I veneti non hanno entusiasmo. L'undici di Scienza potrebbe portare a casa l’intera posta in palio. Il Grosseto ha portato via un punticino d’oro dalla trasferta di Genova e adesso si concentra per il match casalingo contro l’imprevedibile Crotone. Primo punto per la matricola Gubbio che adesso proverà a regalare ai propri tifosi il primo successo stagionale. Gli umbri riceveranno la visita del Varese.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?