Salta al contenuto principale

Roccella, squestrato un tonno rosso
da 50kg pescato illegalmente

Basilicata

Tale specie è minacciata a causa della pesca intensiva. Il tonno sequestrato è stato donato all’associazione benefica "Sacra famiglia"

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Un tonno rosso del peso di 50 chilogrammi, pescato illegalmente, è stato sequestrato a Roccella Jonica (Rc) dalla Guardia costiera. Al trasgressore R.P., un pescatore sportivo di 25 anni, è stataa anche comminata una sanzione.
La cattura del tonno rosso è proibita dal 7 agosto scorso fino alla prossima riapertura. L’esemplare è stato sottoposto a controlli da parte del personale medico veterinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio che lo ha giudicato idoneo per il consumo umano. Il tonno è stato donato all’associazione benefica "Sacra Famiglia".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?