Salta al contenuto principale

Serie B. La Reggina sconfitta
per 3-2 dall'Empoli

Basilicata

A inizio ripresa Tavano firma il tris poi nel finale le reti inutili di Missiroli e Ragusa. Partenza sprint dell’Empoli dopo sette minuti già in gol con Saponara e Signorelli

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

La Reggina incassa la seconda sconfitta in campionato e perde per tre reti a due contro un Empoli affamato di punti. A pesare sull’esito finale un pessimo approccio alla gara con due reti subite nelle battute iniziali. Nonostante la reazione per tentare di riequilibrare la contesa gli amaranto non riescono a pareggiare.
Breda conferma Missiroli tra le linee dietro Bonazzoli e Ceravolo che vince il ballottaggio con Campagnacci. D’Alessandro è preferito a Colombo sulla corsia destra. Formazione a trazione anteriore per l’Empoli. Aglietti schiera il tridente con Saponara e Tavano a supportare l’ariete centrale Coralli.
Gli amaranto in trasferta, pagano un pessimo approccio alla partita. Le reti subite nei primi minuti: al 4’ minuto del primo tempo Saponara e dopo tre minuti arriva il gol di Signorelli. La terza rete dell'Empoli arriva al tredicesimo minuti della ripresa con Tavano e a nulla valgono al 42' e al 48' i gol di Missiroli e Ragusa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?