Salta al contenuto principale

Sanità, nuova protesta a Catanzaro
dei dipendenti della Fondazione Betania

Basilicata

Lunedì scorso alcuni dipendenti si erano incatenati alla barriera di protezione del viadotto Morandi, all’ingresso della città, per richiamare l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica s

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Nuova protesta di alcune decine di dipendenti della Fondazione Betania che hanno manifestato questa mattina davanti alla sede dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro. I lavoratori lamentano il mancato pagamento di alcune mensilità e denunciano rischi occupazionali. Una delegazione di lavoratori, accompagnata dai rappresentanti sindacali, è stata ricevuta dal direttore generale Gerardo Mancuso.
I dipendenti da giorni hanno occupato la sede della struttura socio assistenziale che si occupa di persone disabili e malati cronici mentre, nei giorni scorsi i esasperati per la situazione di incertezza che si avverte per il loro futuro occupazionale, si sono incatenati alla barriera di protezione del viadotto Morandi all’ingresso della città.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?