Salta al contenuto principale

Gioiosa Jonica, si rompe il self service
rubati 3mila litri di carburante

Basilicata

Il danno arrecato al rifornimento a seguito del furto, ammonterebbe a diverse migliaia di euro

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

E' accaduto a Gioiosa Jonica, dove a causa della rottura del dispositivo self service della stazione di servizio Esso, ignoti hanno fatto incetta di carburante. Circa tremila litri di benzina sono stati prelevati indebitamente da ignoti nell'impianto. Il furto è stato reso possibile a causa del malfunzionamento del meccanismo di self-service della stazione gestita da F.A., di 59 anni. I danni per il gestore dell’impianto sono dell’ordine delle diverse migliaia di euro. Sul fatto indagano i carabinieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?