Salta al contenuto principale

Traffico di droga da Napoli
e dalla Calabria, 4 arresti a Catania

Basilicata

Scoperto un giro di ingenti quantitativi di eroina e cocaina da Napoli e dalla Calabria ionica. Quattro persone in manette in Sicilia

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Gli agenti della Mobile di Catania hanno emesso nel corso della notte, quattro ordinanze di custodia cautelare nei confronti di persone accusate di essere responsabili dell’acquisto, del trasporto e della vendita di ingenti quantitativi di eroina e cocaina. La droga arrivava da Napoli e dalla Calabria ionica. Destinatari dei provvedimenti restrittivi, emessi dal gip di Catania, sono Carmelo Claudio Lo Presti, di 43 anni, Antonio Barzillona, di 29, Salvatore Charles Accardi, di 34, che si trovata agli arresti domiciliari, e Carmelo Claudio Lo Presti, di 43 e Antonio Riolo, di 38, ai quali l’ordinanza è stata notificata in carcere.
La droga, trasportata dentro intercapedini di autovetture, veniva poi smerciata nel quartiere di Picanello e nel Villaggio Dusmet. Secondo quanto accertato dagli investigatori i quattro nella primavera del 2010 erano dediti a trasporti di stupefacente, che procacciavano a Napoli, per quanto riguardava l'eroina, e nella Calabria ionica per quanto concerneva la cocaina.
Dalle indagini è emerso che Accardi, Lo Presti e Riolo si recavano periodicamente a Napoli per reperire l’eroina, mentre Barzillona, con un altro complice che si è reso irreperibile ed è attivamente ricercato, andava nella Calabria ionica per procurare la cocaina. Durante le indagini sono stati sequestrati un chilo di cocaina e 1,75 kg di eroina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?