Salta al contenuto principale

Catanzaro, Coisp: "Consegneremo a Fini
dossier sui disagi nella Polizia"

Basilicata

La segreteria regionale del Sindacato indipendente di polizia: "Un dossier che raccoglie le storie di normale disagio che vivono le Questure"

Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

«Venerdì prossimo, 7 ottobre, la segreteria regionale del Coisp consegnerà al Presidente della Camera, Gianfranco Fini, ospite a Lamezia Terme al Teatro Grandinetti, lo stesso dossier consegnato nel giorno di San Michele al Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi». L'annuncio arriva dalla segreteria regionale del Sindacato indipendente di polizia: «Un dossier che raccoglie le storie di normale disagio che vivono le Questure, i Commissariati ed in genere tutta la Polizia di uno Stato che ha dimenticato le forze dell’ordine, le cui esigenze non sono nell’agenda di un Governo che usa pugnale e forbici nei confronti del Comparto Sicurezza. Ma gli uomini e le donne del Coisp avranno al Grandinetti di Lamezia Terme dei 'compagnì speciali: sono le famose sagome dei poliziotti pugnalati alle spalle che sono diventate il simbolo su tutto il territorio nazionale non solo del disagio della Polizia di Stato, ma della generale mancanza di sicurezza di questo Paese che, con una Polizia più debole è certamente più insicuro».
«Al Grandinetti – prosegue la nota – sarà esposto anche uno striscione in cui il Coisp calabrese, a nome di tutti i colleghi d’Italia, chiede a questo Governo, che si è occupato di escort, nani e ballerine, di staccarsi la spina da solo per il bene della nostra Nazione».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?