Salta al contenuto principale

Crotone: nascondeva la cocaina
in casa, arrestato 35enne

Basilicata

Nell’abitazione dell'arrestato sono stati trovati 21 grammi di cocaina pura e due grammi della stessa sostanza stupefacente suddivisa in sei dosi

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Un uomo di 35 anni, Domenico D’Emanuele, è stato arrestato dagli agenti della squadra Mobile con l’ausilio di personale della squadra Volante della Questura di Crotone, al termine di una specifica e prolungata attività investigativa finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, durante una perquisizione domiciliare è stato sorpreso con 21 grammi di cocaina pura e due grammi di cocaina suddivise in 6 dosi per circa, nonchè un bilancino di precisione e involucri di carta giornale e buste di plastica per il confezionamento, e 250 euro in contanti in banconote di vario taglio.
L’attività info-investigativa era stata avviata nei mesi scorsi, dopo le segnalazioni sulla presenza di alcune persone all’uso di stupefacenti nei pressi del domicilio del trentacinquenne. L'arrestato dopo le formalità di rito è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo, così come disposto dal sostituto Carluccio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?