Salta al contenuto principale

Sinopoli, per Miss Italia poesie
ed inviti da tutto il mondo

Basilicata

Da ogni parte del mondo le arrivano inviti, messaggi, poesie. Un grande successo per la calabrese Miss Italia 2011, Stefania Bivone

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Dagli inviti alle poesie e ai messaggi di congratulazioni, giunte perfino dal Parlamento Europeo. E ancora richieste di fotografie da ogni parte, anche dalla Francia e dalla Svizzera: è quanto continua ad arrivare a casa di Miss Italia 2011 Stefania Bivone a Sinopoli.
Per la ragazza dall’Australia, dove vivono e lavorano tanti emigrati sinopolesi così come dall’Argentina sono arrivati inviti a recarsi da loro: «Con il tuo sorriso dolce rischiari la Calabria, non sempre amara terra, ma capace di dare i frutti migliori» è scritto in uno dei tanti telegrammi.
E in altri: «Gioiremo insieme a te ogni volta che un nuovo traguardo porterà alla ribalta la nostra regione», «Ci hai regalato una gioia non facile da manifestare: è festa per tutti quelli che vogliono bene a questa nostra terra tanto vilipesa». Infine sa Paola (Cs) un «vecchio funzionario di polizia e poeta», come si definisce Gennaro Osso, dedica alla più bella d’ITalia una poesia nel «momento del trionfo d’un sogno ricamato»: or sei tra le bellezze che esaltano la vita con arcane note sublimi come d’arpa eolica».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?