Salta al contenuto principale

Firenze, studentessa cosentina trovata
morta nel suo appartamento

Basilicata

Una studentessa universitaria di 22 anni è stata trovata morta, questa mattina, nel suo appartamento, in via delle Panche a Firenze

Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

E' stata trovata morta questa mattina, nella sua casa in via delle Panche a Firenze, Vincenza Ierardi, 22 anni, nata a San Giovanni in Fiore in provincia di Cosenza, e studentessa universitaria. Secondo le prime ricostruzioni la ragazza, che pare soffrisse di anoressia, sarebbe morta per cause naturali, forse per un arresto cardiaco. Da quattro giorni la giovane, non dava notizie alla famiglia e questa mattina intorno alle 8.30 un parente, residente a Poggibonsi (Fi) si è recato a casa della studentessa per avere sue notizie, ma ha trovato la porta chiusa dall’interno e le luci accese. Scattato l'allarme sono arrivati nel frattempo i vigili del fuoco che hanno sfondato la porta, chiusa dall'interno. La ragazza è stata trovata riversa davanti al computer con addosso il pigiama e vicino a sè i piatti sporchi e i resti di un pasto, probabilmente la cena consumata prima del decesso. Subito sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini, anche se, secondo un primo sopralluogo non ci sarebbe alcun segno di violenza. Sul corpo comunque e' stata disposta l'autopsia.
La ragazza, che viveva da sola, era iscritta al corso di laurea in Scienze motorie all'ateneo fiorentino ed era una persona apparentemente timida, racconta una sua vicina di casa: "Non si vedeva molto in giro; io solo una volta l'ho vista con un ragazzo. Era una bella ragazza molto tranquilla, mai sentito rumori provenienti dal suo appartamento". In serata sono arrivati in Toscana i genitori e i parenti partiti dalla Calabria. Non è ancora stata stabilità la data dei funerali della studentessa che dovrebbero tenersi in Calabria. Soltanto dopo l’autopsia, il pubblico ministero disporrà la consegna della salma ai familiari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?