Salta al contenuto principale

Basket Dnb, domani il turno infrasettimanale
Al palaPergola arriva Palestrina

Basilicata

I biancorossi di Miriello, galvanizzati dal blitz di Pescara, cercano la terza vittoria consecutiva. Grande ex della partita il play Rossi. Bernalda-Bisceglie rinviata al 2 novembre

Tempo di lettura: 
1 minuto 42 secondi

di Pietro Scognamiglio

L'OCCASIONE è ghiotta per la Innotec. Nel turno infrasettimanale di domani al palaPergola (palla a due alle 20.30) arriva il Palestrina di coach Carosi, quintetto non irresistibile quando viaggia lontano dal Lazio dove ha maturato tre sconfitte in altrettante uscite. Sulla carta, per la squadra di Miriello si tratta di una buonissima opportunità per allungare la striscia di due successi consecutivi costruita in casa con Agropoli e soprattutto con il prezioso blitz di Pescara. Il coach materano avrà tutti a disposizione e spera di far crescere il minutaggio di Lorusso dalla panchina per dare più sostanza alle rotazioni. Tra gli ospiti non sono al meglio l'esperto play Nicola Basanisi (rientrato domenica a Scauri) e l'ala Ivan Riva, ma entrambi saranno della partita. Di fronte due squadre votate all'attacco, che non si fanno pregare quando c'è da puntare il canestro. Sul taccuino dei due allenatori sicuramente l'esigenza di migliorare qualcosa nel tiro da tre rispetto all'ultima uscita: la Innotec a Pescara ha fatto 4/23, Palestrina 3/24 a Scauri (fra l'altro prossima avversaria dei lucani nel turno di domenica). “Ma è stata solo una giornata storta - commenta Miriello - dispongo di ottimi tiratori che non mi preoccupano, piuttosto spero che riusciremo a migliorare le altre scelte offensive con letture migliori, partendo dalla buona base di una difesa costantemente migliorata nelle ultime partite”. Fondamentale che non potrà tradire, considerando che Palestrina schiera nel proprio quintetto la guardia Daniele Ricciardi che guida la classifica marcatori del girone C viaggiando a 23 punti di media. Grande ex della serata sarà il play di casa Gianmarco Rossi, nato e cresciuto a Palestrina, società nella quale ha militato fino alla scorsa stagione conclusa con la retrocessione dalla A Dilettanti. Di passaggio a Palestrina qualche stagione fa anche Carlos Mainoldi. Arbitreranno la sfida Capozziello di Brindisi e Lucarella di Taranto, coppia già ammirata al palaPergola di recente per la sfida tra Bernalda e Campobasso. Proprio la Bbc di coach Binetti, che ha ancora il campo squalificato e giocherà di nuovo nel palazzetto potentino, ha ottenuto il rinvio dell'incontro con Bisceglie al prossimo 2 novembre.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?