Salta al contenuto principale

Lavoro, a Matera cominiciata
la settimana della sicurezza

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

A Matera, è stato presentato questa mattina, nella Settimana sulla sicurezza, (che si concluderà il 29 ottobre 2011) un accordo scaturito dalla Conferenza Stato-Regioni consentirà di attivare programmi formativi dedicati nella prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro, promossa dell’Osservatorio provinciale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e malattie professsionali.

«La nuova normativa – ha detto Gerardo Porreca, formatore della sicurezza – consentirà di preparare figure specializzate di diversi livelli e di istituire un albo nazionale dei formatori di sicurezza.

L’altro aspetto importante è la settorialità, che consentirà di intervenire in maniera diversa nei singoli comporti: dalle costruzioni al mondo agricolo, manifatturiero, artigianale e dei servizi». Nel corso dei lavori, con l’apporto di contributi in videoconferenza dalla Direzione generale del Ministero del Lavoro, è stata esaminata l’evoluzione normativa sulla salute e sicurezza sul lavoro e in materia di responsabilità. Il prefetto di Matera, Francesco Monteleone, ha ricordato le azioni avviate con la sottoscrizione di un protocollo di intesa tra enti, associazioni di categoria e forze dell’ordine, e di un osservatorio provinciale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e di progetti di sensibilizzazione che coinvolgono il mondo della scuola.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?