Salta al contenuto principale

Luzzi, il prefetto di Cosenza
sospende il Consiglio Comunale

Basilicata

Il provvedimento si è reso necessario per le dimissioni rassegnate dal sindaco il 10 settembre scorso e non revocate

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Il prefetto di Cosenza, Raffaele Cannizzaro (nel riquadro), ha sospeso il Consiglio comunale di Luzzi, centro del Cosentino, ed ha nominato il viceprefetto Maria Carolina Ippolito, quale commissario per la provvisoria gestione dell’ente. «Il provvedimento si è reso necessario – afferma la Prefettura in una nota – per le dimissioni rassegnate dal sindaco il 10 settembre scorso e non revocate». Il prefetto ha conferito a Ippolito, oltre ai poteri spettanti al Consiglio, anche quelli di sindaco e Giunta.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?