Salta al contenuto principale

UE: la Commissione Envi dal 23 al 25
novembre in Calabria

Basilicata

Dal 23 al 25 novembre prossimi una delegazione della Commissione ambiente, salute pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo effettuerà una visita in Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Sarà composta da nove parlamentari, Pirillo, Gardini, Tatarella Gutierez, Merkies, Mikolasik, Morkunaite, Rosbach e Wils la delegazione della Commissione Envi (ambiente, salute pubblica e sicurezza alimentare) del Parlamento europeo, che dal 23 al 25 novembre prossimi sarà in Calabria, su indicazione del presidente della Commissione, il tedesco Jo Leinen, impegnato negli stessi giorni in un importante vertice in Polonia, la guida della delegazione è stata affidata all’europarlamentare calabrese del Pd, Mario Pirillo.
«Mi sento onorato – afferma Pirillo (in foto) – di poter guidare una delegazione di miei colleghi europei nella mia terra di origine. Sono previsti incontri con diverse ONG e con le autorità locali e giudiziarie al fine di fare il punto della situazione e tranquillizzare le popolazioni interessate della valle del fiume Oliva e dei siti di Crotone».
La visita includerà, inoltre, un incontro con il sindaco di Amantea; con il Sindaco e il Procuratore della Repubblica di Paola; la visita al Santuario di San Francesco di Paola (protettore dei marinai e patrono della Calabria) e proseguirà nell’area di Rosarno con la visita di un importante impianto di produzione di biogas, la «Fattoria della Piana». La tre giorni della delegazione in Calabria si concluderà con l’incontro col sindaco di Crotone e con la visita della Cantina Librandi di Cirò.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?