Salta al contenuto principale

Volley, Tonno Callipo. Parla
il libero Fanuli

Basilicata

Fanuli protagonista in positivo di questo avvio di campionato, rappresenta una conferma per la formazione del presidente Callipo

Tempo di lettura: 
1 minuto 56 secondi

Il libero della Tonno Callipo Vibo Valentia, Fabio Fanuli, protagonista del campionato in corso si dice «contento che il mio lavoro sia apprezzato da chi segue la pallavolo e dagli addetti ai lavori, comunque credo che la cosa più importante sia la prestazione della squadra nella sua interezza e anche su questo penso che la Tonno Callipo finora abbia fatto vedere buone cose».
Il giovane libero pugliese, alle prese, insieme ai suoi, con la preparazione della difficile gara interna contro la vicecapolista Macerata, parla della prossima sfida che attende la Tonno Callipo nell’impianto di casa mettendo in evidenza le potenzialità della sua squadra, partendo dall’avvio di stagione: «L’inizio di questo campionato, anche guardando a quello che è successo su altri campi, credo sia stato caratterizzato da molti errori. Per ciò che ci riguarda, parlando dell’ultima partita contro Piacenza, penso che ci sia mancato un pizzico di convinzione in più nei momenti in cui bisognava accelerare. D’altro canto nei momenti difficili siamo riusciti comunque a uscirne bene, la dimostrazione sta nel fatto che dopo un secondo set disastroso, il terzo abbiamo rischiato di vincerlo, mentre il quarto l’abbiamo conquistato imponendoci in maniera abbastanza netta. Certo, nel complesso, non è stata una bella prestazione però dobbiamo sempre prendere quello che di buono facciamo, con ottimismo, e lavorare, ovviamente, su quello che non va».
Fanuli butta un'occhio alla prossima gara: «Con Macerata sarà sicuramente una gara molto difficile, perché loro sono tra i principali candidati alla vittoria finale. D’altro canto noi abbiamo anche visto che, contro un’altra superfavorita come Cuneo, siamo stati in grado di giocarcela alla grande. Secondo me sarà una battaglia, come del resto tutte le partite che abbiamo giocato finora. Loro sono indubbiamente molto forti in attacco e soprattutto in battuta, per questo dovremo essere bravi a cercare di contenerli da quel punto di vista per poi andare a sollecitare i loro punti deboli».
Gli arbitri della partita Tonno Callipo Vibo Valentia - Lube Banca Marche Macerata saranno Nunzio Catalbiano di Catania; Omero Satanassi di Porto Fuori (Ra). Diciassette invece, i precedenti tra le due squadre.
Il match sarà trasmesso in diretta radiofonica da Radio Onda Verde Vibo Valentia e da Radio Cuore Marche, a partire dalle ore 18.00. La telecronaca differita della partita è in programma martedì 1 novembre alle 21.00 su Rete Kalabria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?