Salta al contenuto principale

Crotone, intimidazione in pieno giorno
contro il centro benessere Target

Basilicata

Tre incendi in tre anni per Target. Ignoti hanno appiccato le fiamme nel centro benessere in pieno giorno

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Ogni anno un attentato ai danni del centro benessere Target sito sul lungomare di Crotone. In tre anni, infatti, altrettanti sono state le volte che il centro viene distrutto dalle fiamme. Le ultime due volte nell’aprile 2009, quando venne fatto esplodere un ordigno davanti all’entrata e l’altro ieri pomeriggio, con il fuoco acceso con il contenuto di due taniche di liquido infiammabile.
L’ultimo episodio ha destato maggiore preoccupazione soprattutto perchè è avvenuto in pieno giorno, poco dopo le 17, in una zona molto trafficata come quella di via Venezia. Il centro benessere, dislocato su due piani, di proprietà di Teresa Gullà, ha subito danni ingenti ed era stato restaurato da pochi mesi, dopo l’ultimo attentato subito.
Neanche le telecamere di video sorveglianza, sistemate sia sull’entrata principale che su quella secondaria hanno scoraggiato gli autori dell'intimidazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?