Salta al contenuto principale

Rizziconi, auto inseguita dai carabinieri
finisce fuori strada. Muore 17enne

Basilicata

Non si sono fermati all'alt e i carabinieri li hanno inseguiti, ma l'auto con a bordo tre giovani, per la velocità sostenuta è finita fuori strada

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Un ragazzi 17enne è morto a Rizziconi, nel Reggino, in un incidente stradale verificatosi durante un inseguimento da parte di una pattuglia dei Carabinieri che gli aveva intimato l'alt ad un posto di controllo. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri, ma la notizia è stata diffusa questa mattina. Secondo quanto si è appreso il giovane, era in auto in compagnia di altri due ragazzi ed il mezzo, non si sarebbe fermato ad un posto di blocco nei pressi del quadrivio Gagliardi, al confine tra i comuni di Rizziconi e Polistena (Rc).
I carabinieri hanno così iniziato un inseguimento durante il quale i tre giovani, sarebbero stati coinvolti in un incidente, probabilmente a causa della velocità sostenuta. Sul luogo, oltre ai militari dell’Arma di Rizziconi, anche gli agenti della Polizia Stradale di Palmi, che hanno effettuato i rilievi. Sull'accaduto indaga la Procura dei minori di Reggio Calabria, essendo il conducente del mezzo inseguito, un minorenne.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?