Salta al contenuto principale

Calcio, Serie B. Atteso il derby
tra Crotone e Reggina

Basilicata

Il campionato di serie Bwin torna in campo domani con la quattordicesima giornata del girone di ritorno

Tempo di lettura: 
1 minuto 59 secondi

Fari puntati sulla capolista Torino, reduce dal colpo estero sul campo della Reggina e decisa a mantenere indisturbata la leadership. Turno senza anticipi e con due posticipi in programma lunedì prossimo quello per la 14^ giornata del campionato di Serie B.
L’Ascoli (-1 in classifica, 10 punti di penalizzazione) si affida alla cura del nuovo allenatore Massimo Silva per tentare la difficile risalita. I marchigiani vogliono invertire la rotta negativa (2 punti nelle ultime 9 gare e 5 sconfitte consecutive) e il calendario riserva loro il turno casalingo contro il Cittadella. L’Empoli, anche grazie alle reti del bomber Tavano, sta collezionando punti importanti e vuole proseguire il momento positivo nel match del «Castellani» contro l’Albinoleffe. Tra le gare più attese c'è sicuramente la sfida del «Picchi» tra il Livorno di Novellino e il Pescara di Zeman. Gara indecifrabile considerato il valore tecnico di entrambe, la vena realizzativa della squadra abruzzese e la voglia di riscatto dei labronici. La matricola Nocerina vuole dare continuità al proprio rendimento e il calendario presenta ai campani l’impegno casalingo contro il Grosseto. I toscani vogliono dimenticare il ko subito contro il Bari. Il Padova vola a vele spiegate verso i pieni alti della classifica. I veneti di Dal Canto, hanno leggermente rallentato la corsa e la sfida contro la neopromossa Juve Stabia ha un solo obiettivo: la vittoria. Da tenere d’occhio le «vespe» giallonere, insidiose anche in trasferta.
Infine, ma non in ordine d'importanza l'atteso match tra la Reggina, che vuole riscattare il passo falso del turno precedentee il Crotone che ospita gli amaranto allo Scida.
In merito all'attesa gara, il Sindaco di Crotone, Peppino Vallone ha commentato: «Ancora una volta l’Ezio Scida si prepara ad ospitare il derby calabrese di Serie B. Il Crotone e la Reggina sono due squadre che, in questi anni, hanno fatto onore a tutto lo sport calabrese. Sono certo che la partita si caratterizzerà non solo all’insegna del bel gioco ma soprattutto della sportività».
«Anche domani – continua Vallone – i giocatori in campo e gli sportivi sugli spalti, che mi auguro siano in tanti, sapranno onorare i valori dello sport. Il Crotone sta facendo un buon campionato, frutto dell’esperienza tecnica, dell’entusiasmo dei suoi ragazzi, della competenza della società Sono certo che i ragazzi di Menichini sapranno regalare ancora tante soddisfazioni ai propri sostenitori, a cominciare da domani. I tre punti ci servono proprio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?