Salta al contenuto principale

Dispersi nel materano.
Trovato il corpo dell'uomo

Basilicata

Il corpo di Carlo Masiello è stato individuato ad alcuni chilometri dal punto in cui l'auto era stata sommersa dall'acqua. Le ricerche continuano per individuare il corpo della figlia Rosa, 44 anni.

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

E' stato trovato poco fa dai Vigili del fuoco, il cadavere di Carlo Masiello, l’uomo di 87 anni, di Altamura (Bari), travolto domenica scorsa a Matera mentre era su un’automobile, insieme alla figlia, Rosa, di 44 anni.

L'automobile era finita in un torrente durante un forte temporale che ha ingrossato i corsi d’acqua. Il cadavere dell'uomo è stato trovato dai Vigili del fuoco ad alcuni chilometri dal luogo dove l'auto era stata trascinata via e sommersa dall’acqua. Il cadavere è parzialmente coperto da detriti: i Vigili del fuoco hanno già cominciato le operazioni per recuperarlo.

E' stata ritrovata la borsa di Rosa Masiello: era poco distante dal punto dove l’automobile su cui la donna si trovava fu travolta dall’acqua.

http://www.facebook.com/pages/Il-Quotidiano-della-Basilicata/14415881228...|14]Visita la nostra pagina Facebook

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?